ITALIAINRADIO.COM

   Visitatori On-line: 3251
RICERCA QRZ


Ultimi iscritti

Annunci dal mercatino


News

 

  IZ8EWB – Gianluigi Prospero Ferrara
CANDIDATO AL CONSIGLIO DIRETTIVO NAZIONALE A.R.I. - TRIENNIO 2012 - 2014
IZ8EWB – Gianluigi Prospero Ferrara

CURRICULUM ASSOCIATIVO

Nato a Pagani (SA) nel 1980, risiede a Nocera Inferiore.

Si avvicina all’attività radioamatoriale nel 1996 rispolverando un vecchio apparato CB e successivamente consegue l’attestato SWL per dedicarsi all’ascolto sulle frequenze previste dal BAND - PLAN. Nei primissimi anni del secondo millennio, avverte l’esigenza di conseguire la patente di radioamatore per poter proseguire la sua attività di sperimentazione, già iniziata in ambito universitario, dando la propria adesione a progetti presentati dal Dipartimento di Ingegneria dello Spazio presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Gli viene così rilasciato, al seguito del consueto esame, il nominativo IZ8EWB. In quegli stessi anni, attraverso internet ebbe modo di documentarsi in merito alla costruzione dell’EH Antenna, contattando personalmente l’ideatore, Ted Hart, il quale inviò tutta la documentazione in possesso. Fu uno dei primi autocostruttori italiani, partecipando spesso a recensioni e a dibattiti online, descrivendo i risultati dei suoi test. E’ stato team - leader con il nominativo II8A nel 2006, sotto il quale riunì radioamatori di diverse Sezioni, nel pieno spirito associativo, partecipando all’ARI DX International Contest, utilizzando anche antenne autocostruite. Ha trattato negli ultimi esami universitari i vari aspetti del mondo satellitare radioamatoriale, ripercorrendo, con la collaborazione di AMSAT Italia e del gruppo ITAMSAT, dalla genesi ai giorni nostri, l’evoluzione dei satelliti amatoriali, con particolare attenzione ai progetti italiani, quali ITAMSAT (OSCAR - 26) e il nano satellite PicPOT, progettato e costruito dal Politecnico di Torino. Inoltre, ha realizzato script di modellazione e simulazione 2D, utilizzando MatLAB, per il calcolo degli assetti e dei trasferimenti orbitali dei satelliti per telecomunicazioni. La passione per l’elettrotecnica si è sempre affiancata dall’innata passione per l’aeronautica e lo spazio, che ha seguito a livello professionale e come attuale studente, quasi laureando, presso la Facoltà di Ingegneria Aerospaziale dell’Università degli Studi “Federico II” di Napoli. E’ stato sempre presente nelle attività culturali, contribuendo al maggiore sviluppo dell’ARI, facendo avvicinare sempre più giovani a questo affascinante mondo, attraverso percorsi che potessero abbracciare anche gli studi universitari. Nel 2006 ha contribuito al WAP (World Antarctic Program) coordinato da Gianni Varetto I1HYW, con la diffusione del WAP Special Edition, contentente interessanti informazioni e curiosità dalle basi antartiche e dei collegamenti radio effettuati con esse.
Nel 2009 ha partecipato all’attivazione WAP della Base Militare di Pratica di Mare con il team II0METEO. In questa permanenza durata quattro giorni ha potuto accrescere il proprio bagaglio culturale sulle radiocomunicazioni e in particolare in ambito aeronautico, visitando i vari Reparti Operativi della Base, che si colloca, per la sua estensione, tra quelle più vaste d’Europa.
E’ stato eletto all’unanimità nel 2010, dopo un periodo di commissariamento del Comitato Regionale Campania, quale membro del Collegio Sindacale, a testimonianza che in molti hanno deciso di iniziare un passaggio epocale a favore dei giovani animati di entusiasmo e passione, che sotto la guida dei più esperti, potranno proseguire il percorso associativo per i prossimi anni. E’ iscritto presso la Sezione ARI di Nocera Inferiore, nella quale ha saputo portare grandi stimoli che sembravano assopiti da anni. Attualmente è impegnato con gli studi universitari verso la tesi di laurea che sarà argomentata sulle comunicazioni spaziali e il telerilevamento.


PROGRAMMA ELETTORALE (in forma sintetica)

- Analisi dell’attuale Situazione Economico - Patrimoniale dell’ARI
All’atto dell’insediamento del nuovo C.D.N., attraverso la consulenza di massimi esperti si andrà ad inquadrare l’attuale situazione economico - finanziaria dell’ARI, attraverso la lettura di tutta la documentazione fin’ora prodotta e archiviata presso la Segreteria Generale. Tale operazione consentirà la valutazione e l’ottimizzazione dei costi sia fissi che variabili nel periodo d’esercizio. Una più profonda analisi patrimoniale, successivamente, consentirà di conoscere i beni immobili realmente posseduti dall’A.R.I., ivi comprese le proprietà usufruite in locazione e quelle presenti per donazione e/o acquisto mediante accensione di eventuali mutui.


- Efficienza e sviluppo funzionale dei servizi di Segreteria, QSL Bureau
La Segreteria Generale ha sempre rivestito un ruolo fondamentale nella comunicazione con Comitati Regionali, Sezioni, Soci ed Istituzioni. Con l’aumentare delle attività dell’Associazione, il personale è stato caricato anche di una forte pressione lavorativa che necessita di essere riorganizzata in modo sistematico. Offrire agli impiegati i mezzi necessari per poter svolgere in modo più efficace il proprio lavoro potrebbe consentire di abbattere i tempi di risposta e in alcuni casi anche i costi di segreteria.

L’adozione di una casella di Posta Elettronica Certificata, ad esempio, potrebbe ridurre di molto il costo e i tempi della corrispondenza che normalmente transita a mezzo raccomandata A/R, prendendo un valido spunto dalle Pubbliche Amministrazioni che già offrono questo servizio ai cittadini.

Lo staff della Segreteria dovrebbe essere gestito da un Dirigente Amministrativo che può essere investito dei poteri di compiere gli atti di ordinaria amministrazione in caso di assenza del Segretario Generale. La figura del Dirigente Amministrativo potrebbe essere anche investita del ruolo di Direttore di RadioRivista.

Il Bureau, così come descritto nel “Libretto QSL Bureau” di Mario Ambrosi I2MQP, ci descrive in modo chiarissimo il carico di lavoro del QSL Manager Nazionale. Spesso, ci si trova anche a far fronte con un mancato indottrinamento dei Soci e delle Sezioni, sul corretto uso del Servizio QSL ARI. Per questo motivo, i tempi di spedizioni e/o di ricevimento si allungano. In molti casi, le QSL vengono rispedite al mittente o rimangono in giacenza. Bisognerebbe sensibilizzare maggiormente le Sezioni e i Soci sul corretto utilizzo del Servizio QSL e per quanto riguarda la gestione nazionale del Servizio, bisognerebbe trovare una soluzione tecnologica che possa in qualche modo automatizzare in parte lo smistamento delle QSL sia in spedizione che in ricevimento, prendendo magari spunto dalle moderne tecnologie adottate da Poste Italiane per quanto concerne il riconoscimento ottico della scrittura o l’utilizzo di appositi codici a barre.
Il personale dipendente dovrà essere assunto mediante contratto a tempo determinato, con possibilità di proroga a discrezione del Consiglio Direttivo Nazionale.


- Rimodulazione delle Quote Sociali: Servizi su richiesta
I Soci iscritti all’Associazione Radioamatori Italiani appartengono a diverse classi sociali e hanno tra loro diverse esigenze, ciò comporta che l’offerta dei servizi offerti debba essere di volta in volta personalizzata. Stabilire fin da ora delle quote personalizzate sarebbe impossibile poiché le componenti che formano la quota sociale sono molteplici. Si può però proporre una prima classificazione tenendo in considerazione l’età, lo status di studente, etc.

Una proposta delle quote globali potrebbe essere la seguente (è sempre compresa l'Assicurazione):
- QUOTA LIVELLO 1: RadioRivista + Tesserino ARI
- QUOTA LIVELLO 2: RadioRivista + Tesserino ARI + Servizio QSL
- QUOTA LIVELLO 3: RadioRivista + Tesserino ARI + Servizio QSL + Eventuali Convenzioni
La RadioRivista in formato cartaceo rimane sempre in primo piano essendo legata ad una tradizione storica dell’Associazione e che per essa rappresenta l’ “Organo Ufficiale”.

- Ipotesi ed Analisi sulla Liquidazione dell’Ediradio S.r.l.
Ediradio S.r.l. è un’Azienda con finalità di lucro che affianca l’ARI per quanto concerne le pubblicazioni periodiche di RadioRivista, nonché della vendita di libri scritti dagli stessi soci ARI e che fanno parte, quindi, di una collana editoriale associativa. Sotto l’aspetto fiscale, la creazione di questa Azienda collegata ha consentito di ridurre la tassazione all’ A.R.I. in quanto essa fondata con finalità no - profit, rivolte alla divulgazione scientifica e tecnica.
In questi mesi è stato ipotizzata una liquidazione dell’Ediradio S.r.l., considerato che è possibile affidare la stampa e l’editoria ad un’Azienda esterna, la quale trattenendo per se i proventi derivanti dalla pubblicità, può offrire a costo basso o quasi nullo lo stesso tipo di prodotto che attualmente ci offre l’Azienda collegata all’ARI.
Liquidare Ediradio S.r.l., significherebbe ridurre i costi fissi sui fitti di immobili, sul personale dipendente e le spese vive sostenute per il mantenimento di una normale attività commerciale. Il personale dipendente potrebbe eventualmente integrare quello preesistente della Segreteria Generale ARI, garantendo quindi un notevole incremento dell’efficienza operativa e della comunicazione.

- Adeguamento dello Statuto Sociale e del Regolamento di Attuazione dell’A.R.I.
L’Associazione Radioamatori Italiani, eretta come “Ente Morale” nel 1950, negli anni ha visto l’evoluzione tecnica e sociale dei radioamatori e il mutamento delle loro esigenze. Anche i rapporti con le Istituzioni impongono che vi sia una chiara trasparenza dell’attività associativa. Negli ultimi anni, sempre più divergenze sono sorte a causa dell’errata interpretazione dello Statuto Sociale e del Regolamento di Attuazione, forse dovuto ad alcune lacune che dovranno essere colmate con la partecipazione dei vari Comitati Regionali e delle Sezioni.

- Rafforzamento delle intese con il Ministero dello Sviluppo Economico e con il M.I.U.R.
L’A.R.I. nasce in un periodo di grandi scoperte tecnologiche e scientifiche. Negli anni molte Aziende hanno preso spunto dalle scoperte fatte nel campo radioamatoriale. Sarebbe interessante che si rafforzassero le intese con le Aziende del settore, grazie ad importanti partnership stipulate con il Ministero dello Sviluppo Economico e con il M.I.U.R.
Il M.I.U.R. già negli anni scorsi ha stipulato una convenzione con l’A.R.I. tramite il progetto “La Radio nelle Scuole”. Bisognerebbe trasformare l’A.R.I. in un’Associazione che guardi alla creazione di interessanti percorsi formativi verso il mondo del lavoro, ovvero che possa attirare l’attenzione delle Istituzioni, creando dei canali di comunicazioni con Aziende ed Enti di Ricerca. Ciò lo si può fare interagendo con le Istituzioni, tramite le scuole e le Università.


Ad integrazione del programma elettorale c’è solo l’entusiasmo e la passione di riportare l’A.R.I. ad essere un’Associazione aperta a nuovi orizzonti di sperimentazione, mettendo finalmente fine a pregresse divergenze e incompetenze che hanno solo bloccato l’evoluzione e lo sviluppo del nostro Sodalizio!


Come mio costume, accetto, con l'umiltà che mi ha sempre contraddistinto, consigli e idee concrete e realizzabili per affinare al meglio tutte le azioni mirate al raggiungimento dei fini associativi. In una visione generale, credo che con il giusto spirito sarà possibile rilanciare l'ARI in tempi abbastanza brevi, sia in campo nazionale che internazionale.

01/01/2011  Buon 2011
Lo Staff di Italiainradio.com Augura un radioso 2011.



01/10/2010  Nodo D-Star su Napoli e Provincia
Si informa che è stato attivato un nodo D - Star su Napoli e Provincia.

PARAMETRI D'ACCESSO

Frequenza 144.925
RPT1 IW8FFF C
RPT2 IW8FFF G
Shift - 600

Caratteristiche Tecniche
Software utilizzato èR2G2,
Radio Yaesu FT 7800
Collegamento con XREF003


Staff Italiainradio.com
'73 de IW8FFF


07/05/2010  Diploma Festa della Mamma

Partecipazione: é aperta a tutti gli OM - YL e S.W.L. del mondo.
Periodo: dalle ore 00.00 UTC del 07 / 05 / 2010 alle ore 24:00 UTC del 09 / 05 /2010
Bande: 14 – 7 – 3.5 MHz
Modo: SSB – CW – RTTY – PSK31
Categorie: OM - YL Italiani Fonia - OM - YL Misto - OM - YL Stranieri - SWL
Le classifiche relative saranno stilate in presenza di almeno 3 ( tre ) partecipanti.
Rapporti: Le stazioni del YLRCI passeranno RST e numero progressivo.
Collegamenti: Possono essere collegate tutte le YL socie del YLRCI e le stazioni OM accreditate. Vi sarà inoltre ogni giorno una stazione con il call IQ5YL ,nominativo ufficiale del YLRCI ,che uscirà a sorpresa senza preavviso ed avrà anch’essa il valore di 5 punti come la stazione Jolly.
Chiamata: la chiamata sarà effettuata con la frase :”CQ CQ “Festa della Mamma“
- La stessa stazione, come anche la stazione Jolly, potrà essere collegata più volte purché sussista una variazione di data, banda o modo.
- Se il collegamento viene effettuato in banda o modo diversi nella stessa data, questo deve avvenire con almeno 10 (dieci) minuti di intervallo.
- La stazione speciale IQ5YL una sola volta al giorno, indipendentemente da modo o banda.
Punteggio: QSO/HRD con OM soci simpatizzanti del YLRCI 2 punti
QSO/HRD con YL socie del YLRCI 3 punti
QSO/HRD con Jolly e IQ5YL 5 punti
Diploma: Sarà rilasciato su richiesta a coloro che avranno realizzato il seguente punteggio: OM/SWL Italiani: 15 punti - OM/SWL Europei ed Extra - Europei: 10 punti

Richiesta del diploma all’Award Manager: La documentazione per la partecipazione al Diploma e Concorso dovrà pervenire a: IK8HCK Addolorata Grimaldi via Pescara, 8 - 80022 Arzano (NA) Entro e non oltre il 30 Giugno 2010 ( farà fede il timbro postale) - mail :ik8hck@libero.it

N.B.: Segnalare chiaramente sul Log per quale categoria si concorre - L’invio della somma dovrà essere fatto su carta PostePay n° 4023 6004 5553 0206 intestata ad Addolorata Grimaldi
NON INVIARE DENARO CONTANTE NELLA BUSTA.
Documentazione richiesta:
- Estratto/fotocopia del LOG oppure copia del log in formato digitale (file .dbf o .xls)
- Una QSL personale
- La ricevuta del versamento della somma di 10 € oppure 15 $.
Al 30 Giugno 2010 fra le richieste pervenute verrà stilata una classifica in base alla quale verrà premiato:
- il punteggio più alto ottenuto in Fonia con un Tasto CW offerto da Begali (*)
- il punteggio più alto ottenuto in Misto con un Rosmetro - Wattmetro Lafayette RW 40 V - UHF offerto da Elettroprima Telecomunicazioni (*)
- il punteggio più alto ottenuto da stranieri con una antenna HF offerta da Arno Elettronica (*)
- il punteggio più alto ottenuto da SWL con un commutatore di antenna Workman CX3 (*)
(*) = Sempre in presenza di almeno tre concorrenti.

I vincitori saranno contattati per concordare le modalità di spedizione.
Si ricorda che per ottenere il solo diploma saranno necessari solo 15 punti per gli Italiani e 10 per gli stranieri. Tutti i log che perverranno oltre i limiti di scadenza, oppure che non saranno debitamente compilati (data, ora, nominativo,categoria, progressivo ricevuto, frequenza e modo) saranno utilizzati unicamente come control log.

N.B.: I collegamenti con le YL del YLRCI sono validi per il conseguimento dei diplomi permanenti del YL Radio Club Italiano: controllate il vostro log, forse avete già raggiunto il punteggio per ottenere uno dei nostri diplomi permanenti (Gioconda ,Amicizia ,Euroyl ).
Visitate il nostro sito per i regolamenti relativi.

Info: ik3cxg@yahoo.it - IK3CXG - Gabriella Mollura


03/04/2010  BUONA PASQUA
Che questa radiosa giornata di Pasqua porti la pace e la serenità a te e a tutto il mondo...

AUGURI DI BUONA PASQUA!
STAFF ITALIAINRADIO.COM
'73 IW8FFF

WWW.ITALIAINRADIO.COM
WWW.DXINRADIO.COM


19/02/2010  Progetti e Autocostruzioni
Si copmunica che a breve sarà presente una nuova area dedicata a "Progetti e Autocostruzioni".

Per tutti coloro che sono interessati potranno inviare i propri progetti o esperienze a mezzo e - mail al seguente indirizzo: progetti@italiainradio.com

Si prega di scrivere sotto ogni progetto la propria firma o fonte, inquanto verrà pubblicata sul portale!


11/04/2010  Anniversario dello sbarco dei Mille a Marsala
C.A.Direzione A.R.M.I.
Associazione Radioamatori Marinai Italiani
C.A Direzione A.R.I.
Associazione Radioamatori Italiani

11 – 16 Aprile 2010 Anniversario dello sbarco dei Mille a Marsala: Manifestazione dedicata all’illustrissimo Generale Garibaldi, che si terrà a Genova e a Trapani con una magnifica regata denominata “Garibaldi Tall Ships Regatta 2010”.

L’A.R.M.I. istituirà un Award con QSL speciale e assieme alle sezioni A.R.I. di Genova e di Trapani si opererà dai porti per tutto il periodo della regata e della manifestazione.

Augurandoci ottimi collegamenti radio per questo importante evento, l’occasione mi è gradita per inviare a tutti Voi i migliori 73’ de Francesco
IK0UAG
Roma
A.R.M.I. iscritto N. 448 Associazione Radioamatori Marinai Italiani
francesco.berio@gmail.com



17/12/2009  IV° “ Diploma “Befana Benefica”
IV° “ Diploma “Befana Benefica”

Partecipazione: OM – YL – SWL di tutto il mondo.
Periodo : dalle 00:00 UTC del 1 Gennaio 2010 alle 24:00 UTC del 3 Gennaio 2010
Bande : HF ( 3,5 – 7 –14 )
Modo : SSB – CW - RTTY – PSK
Categorie: SSB - CW
DIGITALE (RTTY - PSK31)
MISTO

Le classifiche Digitale e Misto saranno stilate in presenza di almeno 3 ( tre) concorrenti.
Rapporti : Le stazioni del YLRCI passeranno RST e numero progressivo,non necessita stop orario.

Collegamenti : Possono essere collegate tutte le YL socie del YLRCI e le stazioni OM accreditate. Vi sara’ inoltre ogni giorno una stazione con il call IQ5YL ,nominativo ufficiale del YLRCI ,che uscira’ a sorpresa senza preavviso ed avra’ anch’essa il valore di 5 punti come la stazione Jolly.

Chiamata : la chiamata sara’ effettuata con la frase :”CQ CQ Diploma Befana Benefica “.
- La stessa stazione, come anche la stazione Jolly, potra’ essere collegata piu’ volte purche’ sussista una variazione di data,banda o modo.
- Se il collegamento viene effettuato in banda o modo diversi nella stessa data,questo deve avvenire con almeno 10 ( dieci ) minuti di intervallo.
- La stazione speciale IQ5YL una sola volta al giorno, indipendentemente da modo o banda.

Punteggio :QSO/HRD con OM soci simpatizzanti del YLRCI 2 punti
QSO/HRD con YL socie del YLRCI 3 punti
QSO/HRD con Jolly e IQ5YL 5 punti

Diploma : Il Diploma sara’ rilasciato su richiesta a coloro che avranno raggiunto il seguente punteggio:
Stazioni italiane 20 punti
Stazioni non italiane 10 punti

Premi :Saranno premiati con un quadretto riproducente la figura della Befana su foglia oro il primo classificato di ogni categoria,ed il primo classificato straniero ( in presenza di almeno tre concorrenti)

Documentazione richiesta : - Estratto/ fotocopia del log (riportante data ,ora,banda,modo ) oppure copia del log in formato digitale ( file .dbf o .xls )
- Una QSL personale
- Ricevuta di versamento della somma di 10 € OPPURE 15 $

L’invio della somma dovra’ essere fatto mediante versamento su carta poste - pay nr. 4023 6004 6737 5939 intestata a Gabriella Mollura.

La documentazione con la richiesta del diploma dovra’ pervenire all’ Award Manager:
IK3CXG Gabriella Mollura – Via A. Fogazzaro,10 – 36013 Piovene Rocchette – ( VI )
non piu’ tardi del 28 Febbraio 2010 ( fara’ fede il timbro postale ).
Segnalare chiaramente sul log per quale categoria si concorre.
mailto: ik3cxg@yahoo.it

La somma netta raccolta sara’ devoluta alla “ Make – a - wish Italia ONLUS “ associazione che si occupa di esaudire i desideri dei bambini affetti da gravi malattie ,la cui attivita’ puo’ essere conosciuta nei dettagli visitando il sito dell’associazione stessa : www.makeawish.it
I collegamenti effettuati nel corso del diploma,come anche quelli effettuati in altre occasioni con le socie del YLRCI sono comunque validi per il conseguimento dei Diplomi Permanenti del YLRCI : Amicizia,Gioconda, Euroyl, controllate i vostri log .Ulteriori informazioni sul ns. sito : www.arrl.it/ylrci

Award Manager YLRCI
IK3CXG
Gabriella Mollura


04/12/2009  Diploma “Giacomo Puccini
YL Radio Club Italiano “Elettra Marconi”12° Diploma e Concorso Nazionale e Internazionale “Giacomo Puccini” dedicato a “ Le Villi ” Con il Patrocinio della Fondazione Festival Pucciniano.



Partecipazione: é aperta a tutti gli OM - YL e S.W.L. del mondo.



Periodo: dalle ore 00.00 UTC del 01/12/2009 alle ore 24.00 UTC del 8/12/2009



Info: http://www.arrl.it/ylrci


06/11/2009  SEZIONI ARI SUL PORTALE
Da oggi anche le Sezioni ARI potranno entrare a far parte del portale Italiainraido.com.


Le Sezioni registrate hanno una propria scheda dove inserire i propri riferimenti, inserire News di Sezione e le proprio foto e rimanere in contatto con i propri soci presenti sul portale.



Ufficio Stampa


Italiainradio.com


22/10/2009  Italiainradio.com & 5Z0H Africa 2010
Italiainradio.com & 5Z0H Africa 2010

Dx - pedition in Kenya dal 10 al 20 febbraio 2010



TEAM

IK8VRH - IK8UHA - IK8TEO



Per tale iniziativa Il CCK Ministero delle Comunicazioni Kenyota ha rilasciato il prefisso 5Z0 mai emesso, che dopo la spedizione non verrà più rilasciato.



Alla fine delle attività parte del materiale radio , antenne e notebook sarà lasciato in Kenya per installare una stazione Radio in un orfanatrofio di Malindi che verrà utilizzata dai locali e da quanti vorranno ripetere l' esperienza.



Si chiede se fosse possibile poter offrire un contributo economico per le consistenti spese; un vostro contributo verrà riportato sul sito www.ddxc.it ed inserito sulla qsl.



Conto Paypal

computronica@fastweb.it



Post pay

4023 - 6004 - 7301 - 3102

intestato Antonio Bosso





5Z0H Africa 2010.

www.ddxc.it


11/09/2009  Special Call Sommergibile Velella
Con il patrocinio del Comune di Castellabate (Dlb. n.230 del 26.08.2009) e dell'A.R.M.I. Associazione Radioamatori Marinai Italiani



La Sezione ARI di Salerno, in occasione della cerimonia annuale in ricordo del Sacrificio dell’equipaggio del Sommergibile Velella, che quest’anno si svolgerà il 13 settembre 2009, sarà presente con la postazione mobile a Santa Maria di Castellabate, incantevole cittadina del Cilento, in provincia di Salerno. Verrà effettuata un’ attivazione in 20 e 40 metri fonia, con l’invio di una QSL speciale. La chiamata sarà “CQ Velella” e le operazioni verranno svolte con il nominativo di Sezione IQ8BB/p. Quest’ attivazione nasce ancora una volta con l’intento di valorizzare le bellezze della provincia salernitana, e celebrarne la ricchezza storica, artistica e culturale. Allo stesso tempo mai dimenticando che siamo Radioamatori e che abbiamo il grande piacere di ascoltare il mondo e il grande dovere di farci ascoltare dal mondo.




Ufficio Stampa Italiainradio.com

e - mail: ufficio - stampa@italiainradio.com

Web Site: www.italiainradio.com


11/09/2009  Weekend dei Fari marittimi
LIGHTHOUSE ACTIVITY SPECIAL EVENT



Al fine di incentivare l’attività radiantistica dai fari lo STRANGE RADIO TEAM organizza il 27/09/2009 il L.H.A.S.E. ed è rilasciato a tutti i radioamatori che dimostrino di aver collegato minimo 5 stazioni che abbiano operato dai fari.
L’attivazione, per essere valida , deve essere stata effettuata da una distanza entro un raggio di 500 metri dal faro.
I collegamenti possono essere effettuati su tutte le bande HF/VHF comprese le bande WARC.
Non sono valide le attivazioni effettuate da barche.

Gli attivatori dei fari, al fine di conseguire il diploma, dovranno inviare l’estratto Log all’award manager IØYKN , allo stesso modo i radioamatori che richiederanno il diploma dovranno inviare il log attestante le stazioni collegate controfirmato da 2 radioamatori. Non è necessario inviare le qsl.

Sarebbe opportuno per gli attivatori pubblicizzare i fari che dovranno essere attivati.

Il costo del diploma è di Euro 10 o di $ USA 15 per le stazioni straniere.



AWARD MANAGER: IØYKN Nuccio Meoli

Via Conte Bassavilla 2 03030 Rocca d’Arce (FR)

e - mail: i0ykn.nuccio@alice.it



LIGHTHOUSE ACTIVITY SPECIAL EVENT il team composto da John, IK8LIU - Luigi, IW8EQS - Oreste, IZ8EDJ e Orlando, IZ8IBF saranno attivi domenica 27 settembre dalle seguenti referenze:



Faro di Agropoli: ARLHS ITA 185

Faro Punta Licosa: ARLHS ITA 089

Faro di Capo Palinuro: ARLHS ITA 030

Faro di Sapri: ARLHS ITA 299

Faro di Scario: ARLHS ITA 079




Invitiamo chiunque lo desideri di unirsi al Team per trascorrere una simpatica domenica visitando le coste del meraviglioso Cilento.




Per tutti il regolamento è visibile sul sito alla pagina http://www.strangeradioteam.com/LHASE/index.asp




Ufficio Stampa Italiainradio.com

e - mail: ufficio - stampa@italiainradio.com

Web Site: www.italiainradio.com


04/09/2009  Nuovo Icom IC-9100
Icom ha presentato, alla recente Fiera dei radioamatori in Tokyo, il prototipo del nuovo IC - 9100 un transceiver multibanda e multimodo, flessibile e ampliabile con vari opzional come la scheda UX - 9100 per la banda di 1.2 GHz, la scheda per abilitarlo al D - STAR (DV mode) e due Roofing filters più stretti da 3 e 6 kHz, rispetto a quello in dotazione da 15. – Icom introduce un diretto concorrente al Kenwood TS - 2000 TS - 2000x, mentre a Tokyo la Kenwood presenta il prototipo del suo nuovo HF/50MHz!




Ha filtri digitali con l’IF DSP dotato di un cip a 32 - bit a virgola mobile e di un convertitore Digitale/Analogico 24.bit . Ha le stesse impostazioni operative e due sole conversioni IF con la 2nd a I/Q a rejezzione di immagine, così come fatto nel recente IC - 7600. Deriva dall’implementazione progettuale del IC - 7400 con le più recenti risorse tecnologiche sviluppate per il 7700 – 7600 ed in parte trae esperienze dal IC - 910 per i 1.200 e per le operazioni Sat. Ha un display monocromatico (con due tipi da selezionare). Include ben cinque connettori di antenna, l’accordatore ATU per HF e 50 MHz e tra l’altro anche una presa USB “B” sul pannello posteriore. Molte altre info si trovano sulla Pre - release sheet.




Ufficio Stampa Italiainradio.com

e - mail: ufficio - stampa@italiainradio.com

Web Site: www.italiainradio.com


25/07/2009  Contest IOTA 2009
Si ricorda che in questo weekend c’è il Contest IOTA , avrete la possibilità di collegare svariate isole attivate per il contest.



In bocca al lupo


Staff Italiainradio.com



Scarica Regolamento


02/07/2009  Uniti per l'Abruzzo
RADIO CLUBS ITALIANI
presentano
“FRIENDSHIPS AWARD 2009"
- HAM SPIRIT -



Tutti uniti per l’Abruzzo



REGOLAMENTO


Il Diploma è stato ideato per raccogliere fondi per i terremotati dell’Abruzzo. Il Diploma è
conseguibile da tutti gli OM e SWL del mondo.
PERIODO di validità


Il diploma avrà inizio il 4 luglio 2009 (00:00 UTC) e si concluderà il 5 luglio 2009 (24.00
UTC).



STAZIONI


Saranno attive le seguenti stazioni con nominativo speciale appartenenti ai seguenti Clubs:


- IQØFP : A.R.Fo.P.I.

- IQ2IR - HB9IRC: INSUBRIA RADIO CLUB

- IQ5YL : YL RADIO CLUB ELETTRA MARCONI

- IQ6CC : C.O.T.A.

- IQ8MO : MEDITERRANEO DX CLUB

- IQ8OM: STRANGE RADIO TEAM

- IQ9MQ : A.R.M.I.

- Stazioni iscritte all'A.R.M.I. – INSUBRIA RADIO CLUB – COTA – SRT – MDXC – ARFOPI –
MARCONI R.C. – NO LIMITS DX TEAM – RBLOB – YL R.C. ELETTRA MARCONI;



MODI


Sono consentiti i seguenti modi : CW - SSB - FM - PSK31 - RTTY



BANDE


Tutte le bande HF - VHF - UHF, secondo il Band Plan IARU



PUNTI QSO


QSOs (HRD) con nominativo speciale di stazione Clubs valgono 10 punti (tutti i modi);


QSOs (HRD) con tutte le stazioni appartenenti ai Clubs valgono 3 punti (CW);


QSOs (HRD) con tutte le stazioni appartenenti ai Clubs valgono 2 punti (PSK31 / RTTY);


QSOs (HRD) con tutte le stazioni appartenenti ai Clubs valgono 1 punto (SSB / FM);



PUNTI DIPLOMA


Per ottenere il diploma è necessario un minimo di punti come segue:


Stazioni Italiane : 50 punti;


Stazione Europee: 30 punti;


Stazioni extra - Europee: 15 punti;



CHIAMATA


La chiamata sarà come segue :


CW / PSK31 - RTTY : CQ CQ DE IQ9MQ FRIENDSHIPS AWARD K


SSB/FM : CQ CQ da IQ9MQ – CHIAMATA PER IL DIPLOMA FRIENDSHIPS AWARD PER I
TERREMOTATI DELL’ABRUZZO – .



RAPPORTI E NUMERI


Le Stazioni dei Radio Clubs (nominativi speciali) passeranno i rapporti RST.


Le stazioni appartenenti ai Radio Clubs passeranno i rapporti RST seguiti dal nome di
appartenenza del suo Radio Clubs



(per esempio)


- una stazione appartenente all’ARMI - IT9MRM passerà 59 ARMI


- una stazione appartenente all’INSUBRIA R.C.


– IZ2ELV passerà 59 INSUBRIA R.C.


- una stazione appartenente al COTA – I1ULJ passerà 599 COTA


….. ecc.



PREMI


Award in formato PDF



RICHIESTE


Il Diploma andrà richiesto all' Award manager :


IT9MRM


Alberto Mattei


Via E. Millo, 20


96011 Augusta (SR)


- Italy -


email: it9mrm@gmail.com


La richiesta dovrà essere corredata dalla lista dei QSO effettuati (LOG SHEET), ed attestazione
di avvenuto accredito o ricarica di un contributo minimo (almeno 5 euro) tramite carta
POSTEPAY n° 4023 6004 2169 9846 intestata a Mattei Alberto, oppure tramite PAYPAL
al seguente indirizzo mail alberto.mattei@libero.it



Per chi desiderasse il diploma in formato cartaceo è indispensabile aggiungere a tale somma 2
Euro per le spese di spedizione e stampa .



SCADENZA


Le richieste per il diploma dovranno pervenire non oltre il 30.08.2009.



INFORMAZIONI


Eventuali informazioni in merito alle stazioni partecipanti ed al diploma possono essere
prelevate dai siti ufficiali delle Associazioni/Clubs accreditate.



Nota: Il contributo per il Diploma, sarà interamente devoluto ai terremotati dell’Abruzzo.


15/05/2009   ExpoElettronica - 23 e 24 Maggio
Un nuovo appuntamento all’Oval Lingotto, la struttura polivalente coperta che sorge nell’area tra il Lingotto e il Villaggio Olimpico: sabato 23 e domenica 24 maggio è in calendario la rassegna Expo Elettronica, un evento dedicato all’elettronica di consumo e professionale dove acquistare tutto quanto "fa" elettronica.
Expo Elettronica è un circuito conosciuto ed apprezzato da svariate migliaia di consumatori in tutto il Centro e Nord Italia, grazie alla presenza di espositori qualificati, che propongono i prodotti più interessanti e rari ai prezzi più bassi del mercato.


La convenienza risiede nel fatto che la maggioranza dei prodotti arriva da importatori diretti oppure da stock; materiali non più in commercio nella grande distribuzione e perciò venduti a prezzi particolarmente competitivi.


Impossibile elencare tutto quello che è possibile acquistare a prezzi da hard discount fra novità, rarità e varietà: computer pronti per l'uso, ma anche tutte le parti per poterne assemblare uno in casa; accessori per la telefonia mobile, centraline, fax, videocitofoni, telecamere; elettronica e accessori per l'auto, altoparlanti, casse acustiche; elettronica per il tempo libero: videogiochi, CD Rom, videocassette, film in DVD; macchine fotografiche; TV; lettori MP3 e MP4, lettori DVD e Tv portatili; Scatole di montaggio, kit completi, condensatori; apparecchi per le radio comunicazioni: radio d'epoca, apparati per CB e per radioamatori, antenne, navigatori satellitari, valvole fino ad arrivare alle piccole radio da utilizzare nel tempo libero; strumenti di misura, ottici; surplus; riviste, libri; materiali di consumo: stampanti multifunzione e inchiostri, cartucce, toner compatibili delle migliori marche, CD e DVD vergini componenti elettronici, e per gli hobbisti tutti gli attrezzi per il fai date, lampade a basso consumo e pannelli fotovoltaici.
Expo Elettronica riserva spazio anche alla fotografia, dove trovare macchine analogiche e digitali, ottiche e accessori, oltre all’allestimento di una Sala Pose con modelle, dove i novelli fotografi potranno cimentarsi in scatti e ritratti come in uno studio professionale.


Per collezionisti, esperti o per chi più semplicemente è a caccia di buone occasioni nel materiali usati il mercatino dell’usato riserverà tante sorprese: radio d’epoca, valvole, accessori, ricambi, riviste, surplus, materiale di recupero, pc e periferiche usati. Expo Elettronica infatti è un punto d'incontro e di scambio per il mondo amatoriale dove trovare anche articoli usati e ricambi altrove fuori commercio.


Buone notizie anche per il biglietto d’ingresso, solo 6 euro, ulteriormente ridotti a 5 euro scaricando il ticket ridotto dal sito www.expoelettronica.it; un risparmio concreto per il pubblico e la certezza di trovare offerte speciali ai prezzi più convenienti. Ingresso gratuito per i detentori di patente da radioamatore.


Save the date! sabato 23 e domenica 24 maggio 2009 all’Oval Lingotto di Torino, appuntamento con Expo Elettronica (ore 9/18) la migliore fiera di elettronica professionale e di consumo.

Info e ticket ridotto: www.expoelettronica.it organizzazione Blu Nautilus tel. 0541 439573


28/04/2009  World Ranking Master 2009
World Ranking Master 2009

Finale Mondiale Bowling

Dal 29 Aprile al 03 Maggio 2009




Napoli ancora capitale dello sport.
È stata scelta proprio la città partenopea come location per ospitare per la prima volta La finale Mondiale di Bowling in Italia, una competizione Mondiale con rappresentative provenienti da tutto il mondo come Venezuela, Canada, Puerto Rico, Kuwait, Malaysia e Filippine e gran parte d’Europa.

Alla manifestazione saranno presenti emittenti televisive locali, nazionali e internazionali; ci sarà inoltre la presenza dei Radioamatori della Sezione A.R.I. di Portici che daranno pieno supporto durante lo svolgimento della manifestazione e non, infatti la Sezione A.R.I. di Portici presieduta da Antonio Barbato “IK8UHA” e rappresentata con Nominativo Speciale “IQ8PC/BWL” effettuerà collegamenti HF 24 ore su 24 dove sarà possibile richiedere la "Qsl Diretta" per ricevere l’Annullo Postale di un francobollo che certifica l’evento; cosa possibile solo in presenza di un timbro di affrancatura.

Durante le attività radioamatoriali della Manifestazione non poteva mancare la presenza di Marco Frascogna “IW8FFF” socio della sezione A.R.I. di Portici e ideatore del Portale Radioamatoriale Italiainradio.com il quale si conferma sempre di più un punto di riferimento a livello nazionale per ogni radioamatore.



Centro Bowling Oltremare

viale Kennedy

80125 Napoli. tel. e fax. 081/624444 oppure 081/5930877

www.bowlingoltremare.it

www.wrmnapoli2009.it

www.ariportici.org

www.italiainradio.com




Ufficio Stampa Italiainradio.com

e - mail: ufficio - stampa@italiainradio.com

Web Site: www.italiainradio.com - www.ariportici.org


23/04/2009  Aggiorna la tua scheda
Entra nel Box di Login in alto a destra ed inserisci la tua Mail e la Password per aggiornare la tua pagina personale, potrai gestire le seguenti aree:



Potrai gestire le seguenti aree:


- Gestione Gallery


- Gestione Stato


- Gestione News


- Gestione Mercatino


- Bakeca Messaggi


- Gestione Log



Cordiali Saluti

IW8FFF


14/04/2009  ITALIAINRADIO.COM WEB TV
Nasce on - line la prima Web Tv tutta Radioamatoriale.

Italiainradio.com mette a disposizione un canale Web - Tv dedicato completamente al mondo Radioamatoriale; filmati, documenti e avvenimenti in ambito Radioamatoriale reperiti dalla rete verranno trasmessi on - line in streaming e protranno essere visionati direttamente sul portale radioamatoriale www.italiainradio.com.

La redazione di Italiainradio.com informa che è possibile segnalare filmati o documenti direttamente scrivendo una mail all'indirizzo e - mail: amministrazione@italiainradio.com




IW8FFF

www.italiainradio.com


07/04/2009  TERREMOTO: 48580 NUMERO SMS
Gli operatori di telefonia mobile TIM, Vodafone, Wind e 3 Italia, d'intesa con il Dipartimento della Protezione Civile, hanno attivato la numerazione solidale 48580 per raccogliere fondi a favore della popolazione dell'Abruzzo gravemente colpita dal terremoto. Ogni SMS inviato contribuira' con 1 euro, che sara' interamente devoluto al Dipartimento della Protezione Civile per il soccorso e l'assistenza.



Il sistema è operativo dalle ore 23 di ieri sera. Dalle ore 9 di oggi, sara' possibile donare 2 euro attraverso chiamata da rete fissa di Telecom Italia, utilizzando lo stesso numero 48580. Il Dipartimento della Protezione Civile fornira' tutte le indicazioni sull'utilizzo dei fondi raccolti.


01/04/2009  “CELEBRAZIONE DI SALERNO CAPITALE”
Per la diffusione a tutte le Sezioni e colleghi interessati, si informa che la Sezione di Salerno
istituisce il Diploma “Celebrazione di Salerno Capitale” a carattere permanente a cui potranno
partecipare tutti gli OM e SWL in possesso di regolare licenza.
Il presente Diploma, ispirato a quello che 15 anni fa questa Sezione realizzò, vuole essere omaggio
al passato glorioso della Città di Salerno e, allo stesso tempo, occasione di monitoraggio del
territorio salernitano, alla luce delle competenze di questa Sezione in ambito di Protezione Civile, al
fine di verificare la qualità e la misura della copertura radio. Guardiamo con orgoglio al passato, ma
ci impegniamo per il futuro.



Sarà valido il regolamento seguente:

Data e ora : dalle 06.00 utc del 27 aprile, giorno in cui nel Salone dei Marmi di Palazzo di Città si
riunì il primo Consiglio dei Ministri del governo di unità nazionale, al 31 agosto di ogni anno. Le
date rimarranno sempre immutate in considerazione del fatto che sono state scelte per la loro
importanza storica.
Bande e modi operativi: il Diploma è all band e all mode, nel rispetto del Band Plan..


Scopo: effettuare il maggior numero di collegamenti con i Radioamatori A.R.I. di Salerno e
provincia.


Diploma: Sarà rilasciato su richiesta a coloro che avranno totalizzato almeno i seguenti


collegamenti:
HF: 50 collegamenti per gli OM/SWL italiani, 25 per gli OM/SWL stranieri.


V/U/SHF: 25 collegamenti per gli OM/SWL italiani, 20 per gli OM/SWL stranieri.
6 metri: 25 collegamenti per gli OM/SWL italiani, 15 per gli OM/SWL stranieri.


Saranno validi anche i collegamenti con la stessa Stazione più volte al giorno, purché in bande o
modi differenti, quali ad esempio quelli effettuati in occasione di Contest o di altri Diplomi.


Premi: saranno istituite tre classifiche HF – VHF e sup.– 50 Mhz. I punteggi delle tre classifiche
non saranno cumulabili.

1° classificato una coppa;


2° classificato una targa;


3° classificato una medaglia.



Log: I Log completi di Data, Ora, Banda, RST, indirizzo del richiedente e poss. e - mail,
dovranno essere inviati entro il 30 ottobre di ogni anno. Log incompleti non verranno presi in
considerazione.



Non è necessario l'invio delle Qsl , ma è a discrezione del Manager richiedere alcune fotocopie a
conferma dei collegamenti.


Il costo del Diploma è di Euro10,00 (dieci,00 ).


La Premiazione si svolgerà ogni anno nel mese di dicembre, in occasione della tradizionale Cena
Sociale per gli auguri natalizi.



Richieste: Le richieste vanno indirizzate all’Award Manager:


IZ8FFQ LENZA AUTILIA VIA J.F. KENNEDY ,69
84015 - NOCERA SUPERIORE (SA)


081 - 5145248 cell. 392 - 6035052 e - mail iz8ffq@arisa.it


Per ulteriori info o aggiornamenti: www.arisa.it




L'Award Manager IZ8FFQ Autilia Lenza


Il Presidente IK8WCQ Giuseppe Pacifico


17/03/2009  ARI PORTICI SI TINGE DI ROSSO FERRARI
Domenica 22 marzo si festeggia il 2° anniversario del SCUDERIA FERRARI CLUB COSTA DEL VESUVIO, autorizzato direttamente dalla casa di Maranello. Presidente l'Ing. Corrado Sorbo in collaborazione con il CLASSIC CAR CLUB NAPOLI presieduto da Geppino Cannella. Con il patrocinio delle amministrazioni comunali di Portici e Ercolano. L'appuntamento è alle ore 11:30 nella sede del sodalizio VILLA SIGNORINI via Roma, 45 Ercolano.



Quest'anno l'evento ha due valori aggiunti primo, nella stessa mattinata, una sfilata di vetture del cavallino rampante interesserà le strade di Portici e Ercolano con soste di un'ora cadaune rispettivamente al viale Leonardo da Vinci, dalle ore 9:30 alle ore 10:30 e a Piazza Trieste dalle ore 11 alle ore 12. Secondo un concorso, con un componimento, sul tema LA FERRARI IMMAGINATA DAI GIOVANI. Gli studenti vincitori saranno premiati, nella circostanza, a VILLA SIGNORINI. Nell'occasione gli esercizi commerciali delle due città resteranno aperti per tutta la mattinata. Collaboreranno all'iniziativa, anche, i radioamatori dell' ARI ASSOCIAZIONE RADIOAMATORI ITALIANA sezione di Portici presieduta da Antonio Barbato.



Tra gli altri, al momento, hanno dato la loro adesione, al simposio, i Sindaci di Portici Dott. Vincenzo Cuomo e di Ercolano Dott. Nino Daniele, il Sindaco di Montesarchio Dott. Antonio Izzo, da tempo si è stabilito un feeling tra la cittadina beneventana e Ercolano, il Comandante della SCUOLA MILITARE NUNZIATELLA Col. Filippo Troise, una rappresentanza DELL'ACCADEMIA AERONAUTICA DI POZZUOLI. Ci fa piacere ricordare che la FERRARI e la nostra aeronautica sono legate a doppio filo, infatti, il marchio che contraddistingue le vetture FERRARI ha una origine eroica. Il pilota da caccia FRANCESCO BARACCA medaglia d'oro della prima guerra mondiale, lo aveva adottato come emblema personale, dipingendolo sulla fusoliera del suo aereo. Al termine del conflitto, i genitori di Baracca affidarono l'immagine della stemma a ENZO FERRARI che lo assunse quale simbolo della scuderia da lui fondata. Saranno presenti, anche, numerosissimi tifosi del cavallino rampante e i Presidenti dei CLUB similari della Campania e Basilicata. Sarà  una splendida giornata all'insegna della socializzazione e soprattutto dedicata ai giovani per ravvivare in loro i valori più nobili dello sport.



UFFICIO STAMPA


ITALIAINRADIO.COM


16/02/2009  Crea La tua Gallery
Da oggi tutti gli iscritti al Portale Italiainradio.com hanno la possibilità di creare una propria gallery.


E' possibile gestire la Photogallery dal link "Gestione Gallery" presente nel proprio pannello di controllo.



STAFF ITALIAINRADIO.COM



12/02/2008  Ripetitori in gamma 430 Mhz
Attivazione sulle frequenze in gamma 430 MHz di uno delle forse centinaia di impianti facenti parte di un progetto del MInistero della Difesa che ' partito da pochi giorni.



Senza entrare nel merito dell'utilizzo , ricordiamo ad oggi vi sono circa 600 ripetitori radioamatorali presenti in quella gamma , 430 - 432 MHz, e che sono a statuto secondario , quindi alla reale possibilità di interferenza con questi , dovrà far seguito lo spegnimento immediato dei nostri impianti. Se aggiungete che su quella porzione le nostre sono uscite dei ripetitori , mentre nell'utilizzo che se ne dovrà fare sono ingressi , la possibilità di interferenza e' sicuramente da distanze notevoli, alla luce che tutti e due sono dalla cima delle montagne.



Tralasciando i parametri tecnici , il fatto grave e' che nonostante la poca disponibilità di banda a dispetto dei colleghi europei, difatti in primario abbiamo solo 435.000 - 435.995 , ci troviamo nelle condizioni doverci ulteriormente limitare , togliendo anche la parte in questione qualora venisse confermato tutto il piano che e' Nazionale, per la grande possibilità di interferenza a tali sistemi.



La nostra associazione ha già contattato il direttore del MInistero dello Sviluppo Economico Comunicazioni Pianificazione ,ing.Troisi , e con comunicazione allegata chiede una riunione urgente per affrontare questa situazione e sensibilizzare il MInistero della Difesa delle miriadi di problematiche , che seppur legittimamente come utilizzatore primario, potrebbero essere evitate.



Alcuni Ispettorati , in primis quello Piemontese, già si sono mossi per acquisire documentazione ed indicazioni dalle associazioni , ma come ha ben ribadito su quelle frequenze solo il MInistero della Difesa ha ha la giurisdizione e loro possono al momento solo far rispettare le ripartizioni.



In attesa di nuove informazioni , questa brutta notizia giunge dopo quella dei 70 MHz , del quale diniego fonti Ministeriali ben attendibili ribadiscono come già preannunciato lo scorso anno , ma allora in quanti modi si parla con le Istituzioni?



Vi terremo informati .


Giuseppe IW5CGM



Fonte www.ari.cosenza.it


26/01/2009  AGGIORNAMENTI TECNICI

Italiainradio.com avvisa tutti gli utenti iscritti che da oggi 26 Gennaio 2009 non sarà possibile accedere al sito per motivi tecnici e per motivi di sicurezza non sarà possibile inserire annunci.


Inoltre si richiede per gli utenti già iscritti al sito una copia della patente e dell''autorizzazione ministeriale;sarà possibile inviare i documenti richiesti al seguente indirizzo e - mail:
amministrazione@italiainradio.com


Questi dati serviranno per accertare la propria identità e di usufruire dei servizi di Italiainradio.com; se questi dati non perverranno entro il 7 Febbraio 2009, la propria scheda sarà rimossa dal portale.


Cordiali saluti
Staff Italiainradio.com



25/01/2009  Aggiornamento Sito
Italiainradio.com informa tutti gli utenti che per motivi di sicurezza l'inserimento degli annunci nel mercatino radioamatoriale
è riservato solo ad utenti iscritti al portale.

Si ricorda inoltre che l'iscrizione sul portale Italiainradio.com è riservata solo a chi è in possesso di Patente e Nominativo Ministeriale.



12/01/2009  Italiainradio.com sul Corriere della Sera
Italiainradio.com presente sul Corriere della Sera nella sezione "M'illumino di Web"





24/12/2008  Auguroni...
Lo staff di Italiainradio.com augura a tutti i radioamatori un Natale ricco di tutto quanto si desidera e un 2009 carico carico di QSO.

'73
IW8FFF





25/06/2008  Problema Tecnico

Lo Staff di Italiainradio.com si scusa con tutti gli utenti inscritti al nostro servizio di newsletter, che per causa tecnica, è stata inviata una mail priva di oggetto e testo.

Lo Staff di Italiainradio



13/05/2008  Estensione banda 40 mt,
Il Ministero delle Comunicazioni ha dato l’autorizzazione per poter usare (in statuto secondario) la porzione di frequenza che va da 7100 a 7200 Khz.

Da oggi i radioamatori
italiani sono allineati, nella banda dei 40 metri, ai loro colleghi Europei.



27/02/2008  Ripetitore D-Star
Da oggi è attivo il ripetitore D - Star (Digitale) in provincia di Avellino sul
sito Montevergine con freq. 432.250 + 1600 denominato IR8UAF.
Per info o
chiarimenti sulle frequenze vi invito a prendere nota sul sito www.iw8eqe.it




22/02/2008  IL TUO VIDEO SU ITALIAINRADIO.COM

Da oggi è possibile inserire su Italiainradio.com un video pubblicato su
YouTube.
Effettua il login ed entra nella gestione della tua pagina personale
dopo di che inserisci il codice del tuo video.

'73
IW8FFF



19/01/2008  APERTURA FORUM ITALIAINRADIO

Registrati e partecipa anche tu al nuovo forum radioamatoriale di ITALIAINRADIO.COM!!

VAI AL FORUM RADIOAMATORIALE



19/12/2007  Nuovo Icom Ic-7200

Il nuovo Transceiver HF/50MHz 100W, compatto e di struttura compatta che Icom
ha presentato in anteprima assoluta alla Ham fair di Tokyo il 25 e 26 Agosto
2007.


Nello Stand Icom venivano distribuiti piccoli panphlet, e le caratteristiche
non sono ancora indicate dal produttore. Rumors davano probabile la produzione
di un HF 50MHz Icom di struttura molto compatta per rispondere alla V/S Yaesu
sul settore del FT - 450 / FT - 950 !!


Nell'IC - 7200 è anche previsto il TWIN - PBT con controlli basati su due
Manopole graduate e dotate di indici, che indicheranno il settaggio con la loro
posizione e basterà riportare entrambi sulla posizione centrale per il valore di
"default" (Setting is cleared)
Mentre nel IC7800, Pro3 e IC7700 le Manopole
non hanno l'indice ed i vari settaggi operati sono individuati sul Display, per
il "default" è previsto un suo tasto (PBT - CLR).

width="516" height="173" name="Front_IC7200" border="0"
src="http://www.gentili.org/i0gej/IC - 7200/Front_x516.jpg" alt="IC - 7200">id=Front_IC7200 height=173 alt="Clik for larger image"
src="http://www.gentili.org/i0gej/IC - 7200/Front_x516.jpg" width=516 border=0
name=Front_IC7200>



11/07/2007  Frequenza 70 Mhz
Si comunica che in data 11 luglio 2007 e fino al 31 dicembre 2007, e' stata concessa dal Ministero delle Comunicazioni, a titolo sperimentale, l'attivazione per tutti i radioamatori italiani, di porzioni della banda dei 70 MHz, per lo studio della propagazione su detta banda.

Le frequenze sono:

70.100 MHz centrata con canale di 25 KHz (+ o - 12,5 KHz)
70.200 MHz centrata con canale di 25 kHz (+ o - 12,5 KHz)
70.300 MHz centrata con canale di 25 KHz (+ o - 12,5 KHz.)

Tutti i modi di emissione concessi ai radioamatori sono ammessi, con una potenza massima di 25 Weirp, e' permesso l'uso di antenne omnidirezionali ed anche direttive. Non si puo' esercire la sperimentazione di queste frequenze nella fascia di 30 Km dai confini di Francia, Svizzera, Austria.



19/07/2007  Nuove frequenze per radio identificazione
Il ministro delle Telecomunicazioni ha firmato il decreto che liberalizza le
frequenze Uhf destinate ai sistemi RFID. Un importante passo per la logistica.


Le applicazioni RFID destinate al trasporto e alla logistica sono tra
quelle che più si avvarranno della liberalizzazione di alcune frequenze Uhf, già
prevista dalla Unione Europea ma non ancora applicata in Italia. La firma del
decreto d'attuazione da parte del ministro delle Telecomunicazioni Paolo
Gentiloni rappresenta un decisivo passo in avanti in tal senso. Ora, la banda
compresa tra 865 e 868 MHZ potrà essere impiegata da "apparati a corto raggio
per le apparecchiature d'identificazione a radiofrequenza (Rfid), aventi le
caratteristiche tecniche di cui alla decisione 2006/804/CE".

Questo
provvedimento consentirà l'uso di tag RFID aventi potenza fino a due Watt, che
offrono un ampio raggio di lettura e che sono adatti ad impieghi nel trasporto e
nella logistica esterna. L'applicazione della direttiva europea è stata finora
ostacolata dalle Forze Armate, che temono interferenze con i loro ponti radio.
Alla fine, il ministero della Difesa ha concesso il via libera.



07/06/2007  PUBBLICA IL TUO ARTICOLO RADIO

Inviaci un tuo articolo e una volta revisionato lo pubblicheremo su ITALIAINRADIO.COM


Puoi scrivere qualsiasi cosa, l'importante è che abbia una certa attinenza con il mondo della radio a 360 gradi.

Invia il tuo articolo: areastampa@italiainradio.com

'73
IW8FFF



14/05/2007  Nuovo Yaesu Ft-450
Un superbo e compatto ricetrasmettitore HF/50MHz con lo stato dell'arte della
tecnologia IF DSP che consentono performance di classe offrendo un'elevata
semplicità d'uso.

FT - 450, ideale per i radioamatori, i DX'rs, per i
contest, per gli amanti del portatile e in caso di emergenza...!!


(consegna prevista per luglio 2007 - prezzo di vendita non ancora
disponibile)



20/04/2007  Echolink ITALIAINRADIO
Test Echolink ITALIAINRADIO


Frequenza 145.870 ( Napoli )





17/03/2007  ITALIAINRADIO.COM
Italiainradio.com cambia grafica e non solo; potrai inserire i tuoi commenti nel guestbook e con un piccolo contributo potrai creare il tuo sito internet personale.


Cordiali saluti


IW8FFF



16/01/2007  TASSA 2007 RADIOAMATORIALE

VERSAMENTO TASSA 2007 ESERCIZIO STAZIONE RADIOAMATORI: TASSA 2007 LICENZE OM

Dalle ultime notizie recepite dall' Ispettorato Territoriale Campania del Ministero delle Telecomunicazioni si apprende che il canone è rimasto invariato cioè di 5€, il pagamento dovrà effettuarsi entro il 31 Gennaio 2007. 



28/11/2006  Recensione Radio
Inserisci la tua recensione su Italiainradio.com nella nuova area "Recensioni Radio".


12/10/2006  Banner Pubblicitario

Se sei interessato ad un Banner Pubblicitario su
Italiainradio.com scrivi a href="mailto:info@italiainrad.com">info@italiainrado.com con una tua
offerta!

Cordiali Saluti
IW8FFF



07/09/2006  Aggiornamento Sito Italiainradio.Com

Entra nel Box di Login in alto a destra ed inserisci la tua Mail e la Password per modifica la tua pagina personale.
Per chi ha suggerimenti o consigli non esiti a contattarmi.

Grazie a tutti voi
IW8FFF